I film del weekend: Baby Driver e La Fratellanza

Ve li consiglio entrambi. Baby Driver perché Ansel Elgort è un fenomeno, la colonna sonora pazzesca e perché ha un che di fumetto Marvel. Guardate la prima scena qui sotto per farvi un’idea.

La Fratellanza invece perché è un film intenso, profondo, con una storia che fa riflettere. Nikolaj Coster-Waldau (Jamie Lannister di GOT) è BRAVISSIMO e molti non gli avrebbero dato due lire in questo ruolo.

Comune denominatore dei due film è Jon Bernthal che merita uno shout-out perché sta lavorando un casino in parti minori e sempre da rozzo tamarro ma che gli calzano a pennello. Chi come me era affezionata al personaggio di Shane in The Walking Dead se lo ricorderà sicuramente.

0

Leave a Reply